Renzi apre un blog, Virginia Raggi in Procura e la "deriva autoritaria". Tutto normale

Allora. 

Matteo Renzi, quello di “Grillo, esci da questo blog”, ha aperto un blog.

Grillo, quello della democrazia diretta e del dialogo sul web, blinda ogni possibile libertà dei suoi tramite l’ennesimo diktat.

Virginia Raggi, quella dei politici indagati che si devono dimettere, è in procura.

Tutto normale.