Rapper si registra sparandosi in faccia nella speranza di diventare noto

Kasper Knight, un rapper dell’Indiana che si fa chiamare “Kasper Tha Phantom", si è registrato nell’atto di sparandosi in faccia con una pistola. Il proiettile, che non lo ha ucciso perché dopo aver attraversato la carne è uscito dalla bocca aperta, gli ha però lasciato un visibile buco nella guancia, anche se il giovane fa sapere che non fa così male. La ragione? Raggiungere la fama su internet. Quindi, insomma, bravissimo.

Francia, attacco a una chiesa in Normandia - http://bit.ly/2a78Rea
Non siamo sessisti perché ci votano anche donne - http://bit.ly/2ackodH
Attacco in un centro per disabili in Giappone, 19 morti - http://bit.ly/2a2kQrO
I momenti migliori della Convention dei Democratici - http://bit.ly/2anLAWo
Lorenzin: la marijuana fa male, hmmkay? - http://bit.ly/2aunZ9b
Cannabis, inizia la battaglia alla Camera - http://bit.ly/2a8Xqac
Il video di Salvini che critica politicamente la Bordini - http://bit.ly/2aHLPKQ
Quella di Salvini era solo una battuta - http://bit.ly/2arbES1
Il tizio che si spara, video integrale, molto bello - http://bit.ly/2aHM7Bt