#Gorino: Barricate anti migranti. “Frega un cazzo che siano donne e bambini"

Bene, bravi tutti. Quando pensi che il peggio sia stato raggiunto, scopri di non aver nemmeno scalfito la superficie. Torino, frazione di Goro, nel ferrarese, è il nostro posto magico della settimana, dove un manipolo di cittadini patrioti bravaggente che-non-ce-la-fa-più ha deciso di impedire l’accesso nel paese a un bus. Sul mezzo dei migranti, precisamente: dodici donne e otto bambini. Ma a quanto pare ai cittadini “non frega un cazzo” perché queste persone “sono lì per metterglielo nel cul0”. Eh vabbè. Bravi tutti.

 

Votami ai Macchianera! - http://bit.ly/2dKj82L

Le novità sulla donna di Catania morta in ospedale - http://bit.ly/2ekpGVx

Gorino fatti bella - http://bit.ly/2eOtdem

Mattarella contro gli antivaccinisti, giornalisti: "è colpa del web" - http://bit.ly/2eOw9Yr

Intervista al capo della polizia Franco Gabrielli - http://bit.ly/2erdeY5

Dissing tra Drake e Kid Cudi, versi sulla salute mentale - http://huff.to/2eNJH5n

Adinolfi ora è anche un esperto sessuologo - http://bit.ly/2ertplI

 

Virginia Raggi e il complotto del frigorifero abbandonato - http://bit.ly/2eG8E4M