Scoperto da hacker un nuovo modo per danneggiare (e ricattare) gli YouTubers!

Ci sono YouTubers che guadagnano più di me, te e la mia e la tua famiglia allargata messe assieme, è normale che ogni tanto -tipo ogni tre secondi- ritorni centrale il freschissimo discorso del buu in miniera/nei campi/in fabbrica/a-fare-qualsiasi-cosa-io-non-ho-mai-fatto-ma-è-figo-dirlo-sull’internet. Quindi perché non provare a ricattare qualcuno di questi, sperando in un po’ di quel dolce, dolcissimo youtube money? Alcuni hacker pensavano di aver capito come, non è andata benissimo ma potrebbe non essere l’ultima volta che vedremo qualcosa di questo tipo accadere.

 

Votami ai Macchianera! - http://bit.ly/2dKj82L

Mirai e i problemi dell’Internet of things - http://bit.ly/2e4iQBU

Chi ha rotto Internet venerdì - http://bit.ly/2eCdnEK

Maisano delle Iene e il servizio sul Fenthanyl - http://bit.ly/2f9nB14

L’Italia vende armi all’Arabia Saudita? - http://bit.ly/2eLhIEv

YouTubers SRBros e il canale “rapito” - http://bit.ly/2eompIz

Prime nozze Gay di un poliziotto a Roma - http://bit.ly/2dPCjJ2

Yada yada yada - http://bit.ly/2eyr8an